AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Grosseto

Lo scorso 26 giugno, presso la sede locale, si è svolta l’assemblea provinciale dei soci AID di Grosseto.

Conclusioni sull'Assemblea dei Soci

Lo scorso 26 giugno, presso la sede locale, si è svolta l’assemblea provinciale dei soci AID di Grosseto.

Lucia Brunelli, presidente della sezione da gennaio di quest’anno, ha voluto che fosse aperta a chiunque fosse interessato a conoscere meglio il mondo dei DSA ed ha quindi ospitato un nutrito gruppo di adulti e ragazzi per un piacevole pomeriggio da trascorrere insieme, che ci auguriamo sia il primo di una lunga serie…

La Brunelli ha illustrato brevemente le normative di legge nelle quali far ricadere la nostra azione, le attuali conoscenze scientifiche sui DSA e ha presentato i progetti sui quali vuole lavorare e che ritiene fondamentali per facilitare la vita scolastica e lavorativa delle persone con DSA.

Tra questi, particolare importanza ricopre ovviamente l’aspetto della formazione, sia degli insegnanti che dovranno acquisire maggiori competenze sulla didattica inclusiva per fornire a tutti gli alunni le opportune strategie e gli strumenti adeguati per un efficace apprendimento ed una serena vita scolastica, sia dei genitori, che per primi sono chiamati ad affrontare ed arginare le difficoltà dei propri figli, sia dei ragazzi DSA che dovranno mettercela tutta per capire il proprio modo di apprendere per raggiungere i risultati desiderati nella loro vita scolastica e in quella lavorativa.  

L’essere parte di una grande e storica associazione come AID permette di lavorare in un quadro di riferimento qualificato e molto rodato, ma è indispensabile che nuove energie si attivino localmente per realizzare un'azione sempre più capillare sul territorio…. insomma, ognuno dovrebbe contribuire per come sa e può alla vita dell’associazione donando parte del proprio tempo e delle proprie competenze. Questo è stato un punto sul quale Lucia si è espressa chiaramente, facendo capire che ciò che potremo ottenere sarà ovviamente proporzionale all'impegno che metteremo nelle azioni che porteremo avanti.

L’assemblea è stata anche una divertente occasione per conoscersi e far conoscere i nostri ragazzi, sui quali molto puntiamo affinché facciano gruppo e diventino essi stessi artefici del loro successo scolastico e di vita. Alla fine della presentazione, la parola è toccata ad un giovanissimo socio, 12 anni appena, che con estrema sicurezza ha presentato agli altri ragazzi le opportunità che il computer offre nel migliorare l’apprendimento ed il rendimento scolastico. Complimenti veramente per la sua abilità nel catturare e mantenere l’attenzione di un pubblico così esigente!

Alla fine, come nella migliore tradizione, un buffet, giochi e chiacchiere in libertà….

Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.